Protive sceglie i sensori D-TECT per il sistema CCTV di una scuola, a tutela della sicurezza di studenti e professori

I rilevatori D-TECT sono in grado di individuare le minacce effettive, con una notevole riduzione dei falsi allarmi e dei costi di gestione.

Protive - D-TECT 2/50 Image

Gli installatori specializzati di Protive Security & Surveillance Ltd. hanno scelto i sensori D-TECT 2 e D-TECT 50 di GJD per proteggere la scuola Sir Thomas Boteler a Warrington, nell’ambito di un nuovo sistema CCTV conforme allo standard BS8418, con telecamere CCTV a cupola fisse e dotate di ogni funzionalità.

Sono stati installati 20 sensori D-TECT, con D-Guard aggiuntivi per proteggere ancora di più i rilevatori. Grazie alla possibilità di modificare l'angolo di inclinazione e rotazione dei sensori D-TECT, Protive ha avuto modo di installare i rilevatori nella posizione più indicata, a tre metri di altezza.

Poiché la stazione di monitoraggio CCTV avrebbe risposto a tutti gli allarmi di sicurezza, il rilevamento di minacce effettive e la riduzione dei falsi allarmi erano due requisiti essenziali per il sistema, ed è esattamente per questo che sono stati scelti i rilevatori D-TECT.

D-TECT 2 è un PIR Quad con la possibilità di selezionare la portata di rilevamento fino a 30 metri, mentre la portata massima del sensore D-TECT 50 è di 50 metri. Anche D-TECT 50 è dotato di tecnologia PIR Quad, con la possibilità di modificare sia la portata che l'angolazione, per evitare sconfinamenti perimetrali, una soluzione ideale per la protezione perimetrale. Tutti i rilevatori sono dotati di solidi coperchi in polietilene, che nascondono la direzione di rilevamento della lente.

Shaun Ryan, direttore delle vendite di Protive Security, ha commentato:

“Non solo i sensori D-TECT sono probabilmente i prodotti più efficaci e affidabili disponibili sul mercato per il rilevamento delle minacce e il monitoraggio delle telecamere CCTV, ma abbiamo anche scoperto che sono più facili e veloci da installare e programmare, in particolare grazie al nuovo tester della potenza del segnale e al walk tester palmare. In questo modo, è possibile ridurre i tempi di installazione e i costi per il cliente, a vantaggio di tutti. I rilevatori D-TECT sono in grado di individuare le minacce effettive, con una notevole riduzione dei falsi allarmi e dei costi di gestione.